Tra i nomi che vanno affermandosi sul mercato della climatizzazione dell’aria, c’è anche Ariel, un’azienda che ha saputo consolidare le proprie posizioni cercando di proporre un concetto ben preciso: soddisfare nuove esigenze, proponendo soluzioni innovative, al passo coi tempi.
Il modo migliore per farlo è quello di consumare meno e, soprattutto, meglio, in modo da raggiungere gli obiettivi qualitativi prefissi senza andare a scapito dell’ambiente.

Proprio sulla base di questo assunto, il brand italiano Ariel propone nuove tipologie di climatizzatori e caldaie a condensazione che hanno il preciso compito di ridurre i consumi, riservando larghi investimenti a tutela assoluta dell’ambiente in cui viviamo, cercando in particolare di ridurre al minimo l’impatto ambientale del sistema di climatizzazione.

Il tutto nel solco di un Made in Italy visto come una vera e propria bussola e declinato mediante prodotti caratterizzati da design di ottimo livello, materiali di ottima qualità e massicce dosi di innovazione. Una ricetta che ha permesso ad Ariel di resistere agli intensi venti della globalizzazione e di guadagnare preziose posizioni sui mercati, sia quello interno che esterno.

Tra i prodotti proposti dall’azienda, va ricordato anche Ariel Boreas 10, un climatizzatore a parete di ultima generazione a Tecnologia Inverter, dotato di doppia funzione raffreddamento e riscaldamento, che si presenta estremamente compatto e caratterizzato da un design raffinato e gradevole, tale da consentirgli di immergersi in ogni ambiente.

Munito di pompa di caloreAriel Boreas 10, si rivela adatto ad essere installato in qualsiasi tipo di ambiente residenziale o commerciale, per effetto di una elevata versatilità. Per quanto riguarda l’unità esterna, il compressore GMCC si fa notare per una struttura robusta e una lamiera nervata e verniciata a polveri antiruggine, che riesce ad offrire spazi ed ingombri ottimizzati.

Una struttura che fa sentire il suo beneficio anche sui livelli di rumorosità, che vengono abbattuti di 2 dBA. L’unità interna si caratterizza a sua volta per la predisposizione ad una facile asciugatura al termine di ogni stagione, preziosa soprattutto ove si preveda di non utilizzare il climatizzatore per un lungo periodo di tempo.

In tal modo è più facile impedire la pericolosa formazione di muffe e cattivi odori durante il periodo in cui il dispositivo non sarà chiamato al funzionamento.

Tra le funzioni di Boreas 10, vanno ricordate quella per la deumidificazione, lo sbrinamento a controllo computerizzato, l’Auto-Restart in caso di stop del dispositivo, l’avviso per la sopravvenuta pulizia del filtro, Sleep, per la predisposizione di un regime notturno teso a favorire al massimo il sonno nelle notti più torride ed Eco Turbo, grazie al quale è possibile velocizzare le operazioni di raffreddamento dell’aria, senza impattare troppo in termini di emissioni nocive.

Va infine ricordato come Boreas 10 si posizioni in classe energetica raffreddamento/riscaldamento: A++/A+, abbia una potenza nominale in funzione raffreddamento di 9mila Btu/h, che diventano 10mila in funzione riscaldamento e una potenza massima assorbita di 2,07 kW.

Infine la garanzia, valida per 5 anni per le parti di ricambio (ovvero il compressore, le ventole, il motore, e le schede elettroniche) e 3 anni per le altre componenti.
Caratteristiche tali da farne un prodotto in grado di competere con quelli dei marchi più conosciuti, anche per effetto di un buon rapporto tra la qualità esibita e il prezzo di vendita.

 



Tra i nomi che vanno affermandosi sul mercato della climatizzazione dell’aria, c’è anche Ariel, un’azienda che ha saputo consolidare le proprie posizioni cercando di proporre un concetto ben preciso: soddisfare nuove esigenze, proponendo soluzioni innovative, al passo coi tempi. Il modo migliore per farlo è quello di consumare meno e,…

Valutazione articolo

Utilità - 89%
Pertinenza - 93%
Chiarezza - 93%

92%

Ottimo

Ottimo articolo sul condizionatore Arie Boreas 10 e la relativa recensione

Valutazione utente: Sei il primo!